Integratori per la menopausa, ritrovare l'energia

STANCA E IRRITABILE DOPO I 50?


Contrasta gli effetti
di stress e stanchezza

Vitalmix Donna 50+

STANCA E IRRITABILE DOPO I 50?


Contrasta gli effetti
di stress e stanchezza

Vitalmix Donna 50+

Vitalmix Energia Donna 50+, l’integratore energizzante per ritrovare vitalità

Vitalmix Energia Donna 50+, è l’integratore energizzante indicato proprio per le esigenze nutrizionali delle donne over 50. Grazie alla sua formula bilanciata è in grado di ristabilire l’equilibrio energetico e il benessere dell’organismo femminile.

Vitalmix Energia Donna 50+

QUANDO:

In caso di stress e cambiamenti di umore legati alla menopausa, problemi di circolazione, carenza di vitamina D, problematiche riguardanti pelle e capelli, stanchezza cronica.

COME:

Assumere 1 flaconcino di integratore energizzante al giorno. Agitare bene prima dell’uso. Bere tal quale o diluirlo in acqua. Si consigliano cicli di almeno tre settimane.

ETÀ:

Donna over 50.

Un mix studiato per l’energia della donna over 50

L’integratore energizzante Vitalmix Energia Donna 50+ contiene:

Vitamina D Vitamina K

VITAMINA D
E VITAMINA K


Contribuiscono al mantenimento di ossa normali

Zinco


ZINCO


Contribuisce alla normale funzione cognitiva e del sistema immunitario

Vitamina B12 e Acido Folico

VITAMINA B12
E ACIDO FOLICO


Aiutano a ridurre la stanchezza e l’affaticamento

Biotina


BIOTINA


Per il mantenimento di pelle e capelli normali

Tabella nutrizionale

Tabella nutrizionale

Donna over 50: benessere oggi per una vita serena più a lungo

In Europa le aspettative di vita delle donne sono tra le più alte, di oltre 86 anni (Dati Ue, 2016). Tuttavia le donne sono più soggette ad alcune condizioni di malessere rispetto agli uomini, come l’osteoporosi, le malattie cardiovascolari e gli stati depressivi. Prendersi cura della propria salute anche in età avanzata, è utile per il benessere immediato, ma anche per stare bene nel tempo.

Stat donna 1

Donne che dichiarano uno stato di salute cattivo o sufficiente
(Europa, Dati Eurostat 2017)

Stat donna 2

Donne over 60 in Italiache soffre di fragilità ossea
(Fondazione Firmo)

Stat donna 3

Over 65 ogni 100 sotto i 15 anni
(Dati ISTAT, 2019)

Top sfondo vitaltips
Come contrastare gli effetti di menopausa e debolezza dovuta all’età?

SCOPRILO CON I NOSTRI CONSIGLI

Ico 1

Come contrastare la riduzione di forza e resistenza nella donna over 50 dovuta anche alla menopausa?


La donna in menopausa va incontro a cambiamenti fisici fisiologici che richiedono un innalzamento della resistenza fisica. A supporto di questa resistenza intervengono integratori a base di rhodiola, una pianta con un alto potere adattogeno: permette cioè all’organismo di adattarsi alla nuova situazione. Nel caso in cui si manifesti un calo di energie, risultano utili anche la vitamina B12 e l’acido folico associati alla carnitina che svolgono un ruolo molto importante e fondamentale nella produzione di energia.

Ico 2

Quali sono le attività migliori per mantenersi sana e atletica dopo i 50 anni?


Dopo i 50 anni, con l’arrivo della menopausa, molte donne tendono ad aumentare di peso. Questo avviene perché il metabolismo rallenta ed è quindi fondamentale praticare attività che permettano di bruciare calorie ma anche di rafforzare i muscoli. Il muscolo, infatti, brucia molte più calore a riposo rispetto al grasso. L’ideale sono quindi attività come camminata in salita, nuoto, sollevamento pesi in palestra sotto la guida di un personal trainer o il pilates. L’assunzione di integratori a base di arginina, zinco e vitamina D possono favorire il recupero e mantenere le ossa sane.

Ico 3

Qual è l’alimentazione giusta per la donna over 50?


A partire dai 50 anni l’organismo femminile assume un nuovo assetto ormonale e diventa più facile accumulare peso. È bene quindi limitare i cibi ricchi di zuccheri. Curate l’apporto proteico – carne, pesce e legumi – per non far mancare supporto ai muscoli. Preferite pasta e riso integrali e cereali come farro, orzo e avena. Anche la giusta idratazione ha un peso rilevante: meglio preferire – se non sussistono problemi renali – un’acqua ricca di calcio. Noci e semi oleaginosi vanno consumati almeno 1 volta al giorno (circa 20 grammi) per garantire il giusto apporto di acidi grassi omega 3, con funzione protettiva sul sistema cardiovascolare.

Fonti:
IL BENE DELLE DONNE – E.Liotta, P. Veronesi – Rizzoli – 2017
OSTEOPOROSI, BUONE NOTIZIE – L. La Marca – Edizioni ADV – 2011

Bottom sfondo vitaltips

Scopri le ultime news su benessere ed energia

Leggi come usare al meglio la tua energia con i consigli dei nostri esperti: ogni settimana approfondimenti e idee dedicati al tuo benessere.

Iscriviti a MBenessere

Flaconcino Vitalmix

Scopri le ultime news
su benessere ed energia

Leggi come usare al meglio la tua energia con i consigli dei nostri esperti: ogni settimana approfondimenti e idee dedicati al tuo benessere.

Iscriviti a MBenessere
Flaconcino Vitalmix mobile